Fontana di Tonino Guerra

Home / Arte e cultura / Monumenti e musei / Fontana di Tonino Guerra

L’opera, ideata da Tonino Guerra, è situata all’ingresso del parco cittadino “Campo della Fiera”. E’ costituita da due splendide fontane: il “prato sommerso” e i “fiori di pietra” aventi come sfondo le mura e l’imponente Rocca Malatestiana. Lo specchio d’acqua cristallina ed un tappeto di spruzzi del “prato”conferiscono movimento alla composizione centrale costituita da quattro sculture in vetro, opera dell’artista Fausto Baldessarini.

Fontana di Tonino Guerra Fontana di Tonino Guerra

“E’ un tappeto di serenità e chi lo ascolta trova un momento di meditazione.
E’ come se arrivasse sulla terra quello che abbiamo dentro e affiorano così i piaceri e le angosce.
E’ uno specchio dell’anima che fa riflettere sui propri pensieri e chi lo guarda ritrova se stesso.”

Tonino Guerra

I “fiori di pietra” “fanno compagnia a questa illuminazione”. Sono sette steli da cui scende acqua e la loro superficie è continuamente umida al tatto.

Suggeriamo una piccola sosta, seduti sulle bianche pietre del Montefeltro vicine alle fontane; un momento di relax in cui ascoltare il rumore dell’acqua